.... NOTIZIE..

''Vasiléos  Vasiléon, Vasiléuon  Vasileuònton - Re dei Re,  Regnio  dei  Regni"- le lettere sono latine PERO le parole sono Macedoni 

Vasiléos  Vasiléon, Vasiléuon  Vasileuònton ( Vasileondon )  - Re dei Re,  Regnio  dei  Regni

La Bandiera della Romea - Impero Romano del Est - Seconda Roma

                         

''Vasiléos  Vasiléon, Vasiléuon  Vasileuònton ( Vasileondon )" - motto in latino - gli Romani del Impero dell Est parlavano latino, pero  gli Impertori  dell Impero Romano dell Est hano preso titulo antico Macedone - ''Vasileos'' -  Re, ''Vasiléon'' - Re dei Re.

''Vasiléos - Vasiléon, Vasiléuon - Vasileuònton ( Vasileondon ) "- le lettere sono latine PERO le parole sono Macedoni

"Re dei Re,  Regnio  dei  Regni'' - traduzione del motto in italiano - gli italiani e gli altri non comprendono che la parola ''Vasiléon'', e composta da due parole: Vasilé - on, Governatore - Lui, piu precisamente da tre parole unite: Vas - ilé  - on.

VAS - VOSTRO

ILE - Dio del Sole macedone

ON - lui

Vas - ilé - on, tradoto in Macedone: vostro Dio ( re ) e lui

   

              introduzione 1:

'' Dopo l'invio di libri manoscritti di Ohrida in anno 991, resi in cristiani principe russo Vladimir I e il popolo russo, cosi popolo russo e stato incluso nella famiglia delle nazioni cristiane.


IL principe russo Vladimir I, fu battezzato in Korsuni di vescovi e preti sloveni, tra cui le cronache russe menzionano sacerdote Atanasio, che in seguito divenne il più grande ''Protopope'' della chiesa Russa, e Joachim che era Novgorosci vescovo, all'epoca arriva il regalo dell libri di Samuile ''dono di Ohrida'', e probabilmente attraverso di esso è stato istituito il contatto con lo zar Samuele di Ohrida.

La minaccia di Vladimir a marciare su Costantinopoli, ha causato molto scalpore nella capitale del Impero Romano del Est, soprattutto per quanto riguarda i negoziati con Vladimir I principe di Russia e il Samuele di Ohrida.

Per evitare riavvicinamento con zar Samuele di Ohrida, con missione speciale è stato inviato da Vladimir principe di Russia, la principessa Anna sorela di Basilio II, imperatore dell Impero Romano del Est, insieme con i diplomati e gli cavalieri, e dopo Vladimir fu battezzato dal Vescovo Korsunisciot dove è stato fatta la cerimonia di matrimonio, dopo Vladimir e Anna e gli sacerdoti tornò a Kiev, e Korsuni e stata consegnata a lo Impero Romano del Est.

Così nel anno 989 Vladimir I, prese in moglie la sorella di Basilio II imperatore dell Impero Romano Del Est, e a Kiev e in Russia entrò la fede ortodossa cristiana.

Lo zar ( prima knez ) Samuele da Ohrida e riuscito per 45 anni ha organizzare suo stato di nome ''Makedonska Slovinia'' ho ''Regnio dello zar Samuele'' con capitale in Ohrida. Arheolozi odierni Macedoni fin oggi non sono riusciti trovare ne anche una moneta che aparteneva dello questo stato, quindi non aveva suo denaro statale e gli scambi comerciali si facevano probabilmente con gli scambi del gli prodoti e favori.

Gli storici odierni Macedoni supportano la teoria che la corona dello zar Samuele e staata mandata del Papa di Roma, teoria che si deve verificare dell'archivio Vaticano. Stato medievale dello zar Samuele di Ohrida fini 1018.

Interesante e che lo zar Samuele da Ohrida e unico militare stratega che ha battuto in battalia lo imperatore Romano del Est Basilio II, ma solo per una volta.

Per gli Romani del Impero dell Est, lo zar Samuele era considerato come lo zar degli ''VULGARI'' - quelli che non parlano la lingua latina ... TUTTI quelli che non parlano la lingua latina per gli suditi dello Impero Romano Dell Est erano considerati come ''VULGAROY'' senza estinzione della provenienza nazionale.

 

introduzione 2:

Dai verbali degli archivi segreti della Russia zarista - (1878) I documenti dagli archivi segreti del governo russo. Sofia 1893 pag.11-12;

Pyotr_Shuvalov

“… Il conte Shuvalov (statista e diplomatico russo,  capo  a la delegazione russa al Congresso di Berlino) chiede di adottare tutte le misure necessarie per ''calmare'' la Macedonia.

Per questo sarebbe auspicabile  inviare agenti esperti là fuori,  che a gli  macedoni si spiega che  L'Imperatore, la Sua Maestà si preoccupa per il loro destino, proprio come gli altri slavi ( sloveni), e che im sarebbe stata data la stessa libertà in quanto tale a gli bulgari, ora rilasciata ... 

Risolvere la questione macedone per noi era molto difficile e prematura. Noi abbiamo il dovere in relazione alla Macedonia ad agire congiuntamente con il Trono di Costantinopoli…”

 

Così, dopo il crollo  del'Impero Romano dell Est sopravvissuti Romani dovettero emigrare al di fuori del'Impero Ottomano .... probabilmente sono emigrati in Sicilia, poi è diventato il paese delle Due Sicilie e poi l'Italia.

Così sopravvissuti Romani del'Impero Romano del Est hano selto loro ''cezare'' in emigrazione  ...  in segreto.... 

'' ,... Noi abbiamo il dovere in relazione alla Macedonia ad agire congiuntamente con il Trono di Costantinopoli…''

,.. conte russo Shuvalov certamente fa pensare di questo  ''trono'' in emigrazione.

''Dopo la caduta di Costantinopoli, il resto del regno del'Impero Romano dell Est si sono organizzati in  Moreia ( le terre soto Tessalia compreso Peloponeso ), Sicilia, Tripoli e quello che è rimasto dei suoi territori.  

l'allora nuovo re Andronico 3,  la capitale a gli macedoni  la citta di Salonicco la consegnia a gli  Veneziani. Mentre Veneziani la citta di Salonicco la consegnano a gli Ottomani... precizamente la vendono''.

Per questo:

Осквернавија на моштите на Филип Македонски

questo:

Dio guarda.

Ci sono 20 000. 000  macedoni con religione islamica in odierna Turchia,.. e non amano proprio gli greci,.. non lo so per quale motivo. 

1993 c'era un segreto piano militare dell'esercito greco di invadere R. Macedonia fino Bitola, e cosi fare qualche ''linea di sicurezza'', pero quel anno in Turhcia al capo di governo era un prezidente che era nato in Macedonia,  e che si e fortemente oposto mancando la guerra....  e il piano ''geniale'' dell gli greci e  forse di qualche ''inteligente'' e andato in fumo.

Per quelo non vi dovete meravigliare se tutti capi del governo anche ezercito di R. Macedonia, hanno avuto e hanno rapporti molto vicini con Turcia, a parte che in Turchia vive una consistente ''minoranza'' etnica di 20 000. 000  macedoni,.. di tutta Macedonia non solo di R. Macedonia.

Visto come li  hanno tratto dall 1912 -1925 non amano proprio gli greci, ho magari pensate che hanno dimenticato?

Inutile che vi aspettate qualche intervento militare da parte della Grecia come in passato ( 1919-1922 come compenso popolo greco hanno mandato il re greco  in esilio ),.. inutile state ''ingrassando'' gli militari e politici greci, questo non succedera mai, mai e poi mai.

Greca e una ''nave'' che non vi porta da nessuna parte.

07/ 01/ 2016 

NELL giornali ieri:  

''A gli cristiani dopo 100 anni  era permesso festeggiare Natale ( badnik ),  ( pubblicamente nelle chiese, pero a casa cristiani lo fanno e lo faranno ),  in terza citta di grandezza Izmir della Turcia.''

'',..  molti ''greci'' dovevano abbandonare Izmir nel secolo passato,.. e bla, bla, e bla bla,... ''

Cristiani sono una cosa, e gli  Greci sono altra cosa, smettete di mischiare le cose. Dopo anno 1018 Greci in masa sono diventati Cristiani, non prima.  

Signori smettete di fare redicoli, la in Izmir odierna Turchia, prima e adesso, sono tutti Macedoni,...  NON Troia, MA  ILEADA. 

- ILE - dio Macedone  del Sole 

- ADA - la terra 

 - ILEADA - La terra del dio ILE,.. piu precisamente ILEON, non Troia.

VASILEOS - VAS ILE OS - vostro Ile 

VASILEON  -  VAS ILE ON - Re dei Re ,.. Macedoni  capiscono anche oggi queste parole e voi e gli Greci?,.. non credo... perché non sono vostre, ma nostre.

Correggete vostri libri di storia.

E si, forse nel vostri libri di storia non c'è, che gli gli territori  di odierno Izmir NON ERANO SOTTO ''dominio'' di Costantinopoli prima di cadere anno 1453, MA sono cadute sucesivamente sotto Ottomani. Invece di avere buoni raporti con gli vicini, Costantinopoli ''spargeva la merda'' per tutte le parti, lo stesso come oggi. Per questo quando gli serviva aiuto nessuno e venuto in difesa di Costantinopoli.

Anche la parola ''Izmir'' e la prola antica macedone:

IZ - OD ( macedone )  - di ( vostro )

MIR - MIR ( macedone ) - pace (vostro) 

Izmir = Dipace.

Auguri buone feste e buon risveglio.

 

 

.... NOTIZIES

MANDA COMMENTO:

 
 
COGNOME
NOME
CITTA
STATO
e-mail
COMMENTO

 

 

 

 
contatto e -mail: info@makedonijaese.com

 

 

МАKEDONON

 

 

 

 

NOI CI DEFINIAMO COME AMANTI DELLA LIBERTÀ 

PER NOI LA MAKEDONIA E LA LIBERTÀ 

 SE CE LA

МAKEDONIA

 PER NOI CE ANCHE LA LIBERTÀ

Copyright © Makedonia è TUTTO MAKEDONIAeSE.com Tutti diritti riservati

Makedonia è TUTTO Partito del Popolo della Libertà MA PPL
Storia della Makedonia

МАКЕДОНИЈА

ΜΑΚΕΔΟΝΙΑ

MAKEDONIA

      VASILEON Alexandroy Makedonon МАКЕDONON

АLEXANDROY   МАКЕDONON

....''Alexandroy Makedonon e Makedon,
Makedon e Alexandroy Makedonon.
Hei dovete sapere: Alexandroy Makedonon il glorioso Vasileon Makedon, noi dalla Makedonia non diamo.
oy, oy, oy,
non importano numeri vostri,
oy, oy,oy, in battaglia siamo piu forti.
EI, Alexandroy, OY, OY!
EI, Makedonon,
ON, ON!
Alexandroy
Makedonon il glorioso Vasileon Makedon, ci sta guidando. ''